L’Italia vince sulla Bosnia 2-1

Esattamente tra un anno, il 12 giugno del 2020, si giocherà a Roma la prima partita dell’Europeo. E con la vittoria di ieri sera contro la Bosnia, l’Italia ha già un piede nella competizione:...

Neymar denunciato per stupro

L’attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale brasiliana Neymar è stato denunciato per stupro da una donna brasiliana. Il fatto sarebbe avvenuto lo scorso 15 maggio in un hotel di Parigi. La donna dice...

Allegri_Juventus: addio ufficiale

Massimiliano Allegri non sarà più l'allenatore della Juventus: lo ha annunciato il club con una nota sul proprio sito ufficiale. “Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il...

La Roma lascia a casa De Rossi

Daniele De Rossi lascia la Roma. Dopo 18 anni, 615 presenze e 63 reti, il club giallorosso non gli ha rinnovato il contratto. «Mi è stato comunicato ieri, ma ho quasi 36 anni e...

Grande Torino: ecco cosa accadde quel tragico 4 maggio 1949

Settant’anni, ma sembra ieri. Per chi c’era e può ancora ricordarlo, per chi ha vissuto la tragedia di Superga solo nei racconti e nelle immagini d’epoca. Per tutti il Grande Torino ha un significato...

Ronaldo si regala una Bugatti da 11 milioni di euro

Difficilmente la vedremo sfrecciare lungo le strade di Torino, quelle che Cristiano Ronaldo percorre tutti i giorni dalla sua mega-villa in collina alla Continassa. Perché l’auto più costosa al mondo, unico esemplare al mondo,...

Morto il calciatore ceco Josef Sural

Josef Sural, 29 anni, calciatore ceco dell’Aytemiz Alanyaspor, quinta classificata nella Super Lig turca, stava tornando con sei dei suoi compagni di squadra da una trasferta sul campo del Kayserispor, terminata 1-1, quando il...

Gigi Buffon rivuole la Juve

Gigi Buffon starebbe pensando di abbandonare il Psg e tornare alla Juventus come dirigente, con la benedizione di Andrea Agnelli. A breve il club francese e il suo procuratore Silvano Martina discuteranno del rinnovo...

Juventus, addio strisce dalla maglia

Le indiscrezioni invernali hanno trovato conferma: la Juventus della prossima stagione non avrà più le strisce bianche e nere, per la prima volta dal 1903. Per la divisa del 2019/20 Adidas ha scelto un...

Addio a Mino Favini 

Addio a Mino Favini (classe 1936), talent scout dell’Atalanta. Figlio di un panettiere, giocò come attaccante con Meda, Como, Brescia, Atalanta e Reggiana. Poi– su suggerimento del presidente Antonio Percassi – si dedicò al settore giovanile...