Il Real sborserebbe 280 milioni per Mbappé

1

France Football assicura che ora il primo obiettivo del Real Madrid è Mbappé, 20enne freccia del Psg e della Francia (scrive Repubblica). Per averlo, sarebbe disposto a sborsare 280 milioni, nuovo record del mercato: al momento il primato appartiene a Neymar, costato al Psg i famosi 222 milioni della clausola nel 2017, l’estate delle follie (lo stesso Mbappé fu pagato 180 milioni, per un totale di oltre 400). Proprio il brasiliano è sempre stato il pallino di Perez, però lo sceicco Al Thani non vuole mollarlo e anzi il padre del campione garantisce cha siano in corso trattative per il rinnovo del già faraonico contratto da 30 milioni annui. Mbappé di milioni ne guadagna “appena” 13,8, nel Real arriverebbe ai livelli di Neymar e CR7, non ancora di Messi che è a 50 netti a stagione. Uno studio di fattibilità dell’affare Mbappé è stato svolto anche dalla Juve, ma di fronte a un’offerta da 280 milioni ci sarebbe ben poco da fare. L’idea del Real Madrid è ammortizzare il costo dell’operazione con almeno una cessione eccellente, a partire da Bale, molto richiesto in Premier.