Massimiliano Allegri è pronto a ripartire: “Resto”

1

Massimiliano Allegri non nasconde in conferenza stampa la soddisfazione per il quinto scudetto di fila alla guida dalla Juventus. Il tecnico livornese, subentrato a Conte nel 2014, ha fatto il pieno di tricolori da quando siede sulla panchina della Vecchia Signora. “Sono belle cose, dopo il primo anno, dopo il primo scudetto è arrivato il secondo, ma vincerne cinque di seguito non era facile, anzi è stato molto difficile. Addirittura qualcuno tra i giocatori ne ha vinti otto, la società ne ha vinti otto ed è una bellissima soddisfazione, una bellissima giornata”. Pasqua felice per Allegri e per tutti i tifosi della Juventus, insomma, dopo una settimana di passione in tutti i sensi: “Dsicuro. Abbiamo messo da parte l’eliminazione in Champions che ci ha portato delusione e grande amarezza. Siamo riusciti a chiudere il campionato per fortuna, dopo avevamo delle partite toste e la rosa è questa ormai, visto che gli infortunati difficilmente rientreranno. Il mio futuro? Resto ma dobbiamo parlare di programmi con la società”.