Morto il calciatore ceco Josef Sural

0

Josef Sural, 29 anni, calciatore ceco dell’Aytemiz Alanyaspor, quinta classificata nella Super Lig turca, stava tornando con sei dei suoi compagni di squadra da una trasferta sul campo del Kayserispor, terminata 1-1, quando il conducente del pullman privato sul quale viaggiavano s’è addormentato e il pullman s’è ribaltato. Trasportato d’urgenza in ospedale, Josef è morto poco dopo. I suoi compagni Papiss Cisse, Steven Caulker, Djalma Campos, Baiano, Welinton e Isaac Sackey hanno riportato solo lievi ferite. “Per noi è un grande dolore”, ha detto il presidente del club, Hasan Cavusoglu, spiegando che i giocatori avevano noleggiato un minibus privato di lusso al termine del match pareggiato ieri 1-1 sul campo del Kayserispor. Secondo l’agenzia Anadolu, il mezzo è uscito di strada e si è ribaltato nei pressi dell’arrivo ad Alanya, sulla costa mediterranea della Turchia. La polizia sta interrogando l’autista.